Switch Language

Berlino – Germania

Voli Napoli Berlino

Sei alla ricerca di voli Napoli Berlino? Hai deciso di visitare la capitale tedesca? La Museumsinsel, la Staatsoper, la Komische Oper, la Detsche Oper, la Philharmonie, il Teatro Bertlt Brecht, il Berliner Ensemble: tutto testimonia la vocazione culturale di Berlino!
Prenota direttamente dal sito dell’aeroporto di Napoli Capodichino; i prezzi migliori li trovi su FLYMO.
Napoli Berlino in soli 2 ore e 20 minuti ed atterri all’aeroporto Schönefeld.
Voli Napoli Berlino? Vola con easyJet o Air Berlin da Napoli Capodichino.
L’aeroporto di Napoli collega anche altre città della Germania: Monaco, Amburgo e Colonia.
Dai un’occhiata ai voli Napoli Monaco di Baviera, ai voli Napoli Amburgo e ai voli Napoli Colonia.

I prezzi migliori dei voli Napoli Berlino (o Berlino Napoli) li trovi su FLYMO.

vola dall'aeroporto di napoli capodichino



Inserisci la città di destinazione, Berlino, e la data di partenza e potrai scegliere i voli Napoli Berlino migliori per le tue esigenze. Voli Napoli Berlino low cost e business, decidi tu se viaggiare in economy o prima classe; FLYMO selezionerà per te il meglio e tu potrai acquistare in tutta sicurezza grazie alla partnership con Skyscanner.

Acquista uno dei voli Napoli Berlino e visita la città.

Cosa aspetti a scegliere uno dei numerosi voli Napoli Berlino, per scoprire o riscoprire la città tedesca?

voli napoli berlino dall'aeroporto capodichino

Voli Napoli Berlino: guida di Berlino

Berlino è la capitale della Germania, una città dalla storia complessa.
Da tranquillo borgo medioevale divenne capitale del leggendario Regno di Prussia, venne occupata dall’esercito Napoleonico, divenne capitale del Reich, venne indebolita durante la prima guerra mondiale, conobbe negli anni ‘20 un periodo d’oro ed ebbe un crollo economico-finanziario con la repubblica di Weimar; ma soprattutto vide la nascita e il fallimento del Nazismo, la cui sconfitta coincise con la disfatta di una intera nazione. La città venne divisa da un vergognoso Muro nel 1961, che venne abbattuto nel 1989, riunificando le due nazioni in un unico stato. L’abbattimento del Muro coincise con l’unione territoriale e sociale di oltre 3 milioni e mezzo di persone, divise da un barriera fisica ma legate da una storia burrascosa.
Oggi Berlino è una città straordinaria, un centro culturale protagonista della scena mondiale, grazie all’esplosione di una creatività “minore”. Un grandissimo numero di artisti come designer, architetti e musicisti affollano la città, conferendole un impulso innovativo; la scena underground di Berlino, infatti, da anni attira giovani artisti da tutto il mondo. È proprio in questa metropoli tedesca che nascono nuove tendenze e stili di vita, all’interno di un tessuto urbano che funge da laboratorio alternativo rispetto ai richiami della cultura dominante.

Questa insolita metropoli offre un’ampia varietà di attrattive che contribuiscono a farne una delle città europee più interessanti.

Cosa aspetti a scegliere uno dei numerosi voli Napoli Berlino, per visitarla o riscoprirla?

 

Voli Napoli Berlino: cosa fare a Berlino

Hai acquistato uno dei voli Napoli Berlino per trascorrere un weekend nella capitale tedesca? Ecco cosa devi assolutamente vedere.

  • Sabato mattina è il momento ideale per farsi un’idea generale della città. Un modo singolare ma intelligente è prendere il normale autobus di linea n.100, che parte dalla Stazione dello Zoolischer Garten ed arriva ad Alexanderplatz, la principale piazza dell’ex Berlino Est. Durante il tragitto del bus n.100 si attraversano molti dei luoghi più famosi della città.
  • Nel pomeriggio visita il quartiere Mitte e i suoi luoghi più famosi come Alexanderplatz, la storica piazza di Berlino, Gendarmenmarkt, la piazza in stile rinascimentale italiano, le chiese gemelle, Franzoesischer Dom e Deutscher Dom, e infine Fernsehturm, la torre delle telecomunicazioni, antico simbolo della Berlino dell’Est.

 

  • Domenica mattina visita Potsdamerplatz, il centro nevralgico di Berlino, pieno di bei palazzi, negozi, e arriva alla Porta di Brandeburgo, luogo simbolo della città.
  • Nel pomeriggio non perderti le opere presenti nei musei del Museuminsel, un grande complesso di musei e punto di riferimento della scienza e dell’arte.

 

Voli Napoli Berlino: i musei di Berlino

  • Il Museuminsel è un complesso museale che si trova sulla parte settentrionale del Cölln, l’isolotto sulla Sprea. Il complesso nasce attorno al primo nucleo, l’Atles Museum dove erano esposti i tesori custoditi nel castello Hohenzollern. Attorno a questo museo Federico Guglielmo IV volle creare un grande punto di riferimento per le arti e le scienze. Sorsero infatti il Neues Museum, l’Alte Nationalgerie, il Bode Museum e il Pergamon Museum. Animatore del Museuminsel fu Wilhelm von Bode che vi lavorò per quasi 50 anni e riuscì a realizzare un complesso a livello dell’Ermitage a San Pietroburgo, del Louvre a Parigi o degli Uffizi a Firenze.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Berlino quello più adatto alle tue esigenze, per poi visitare i grandiosi musei della città?

 

Voli Napoli Berlino: le attrazioni di Berlino

  • Andare a zonzo per il Mittle (il “quartiere di mezzo”) equivale a viaggiare avanti e indietro attraverso le varie fasi storiche di Berlino e toccare con mano il suo passato turbolento ed il suo attuale rinnovamento. All’interno di questa zona troviamo Friedrichstraße e Unter den Linden, con viali reali e alto borghesi, il palazzo del governo, gli uffici delle multinazionali, teatri, studi d’artisti e gallerie d’arte, ma anche grandi complessi di edilizia popolare dell’epoca comunista che circondano Alexanderplatz (chiamati Plattenbauten).
  • La Potsdamer Platz, che contrasta nettamente con il Mitte, è oggi una delle zone più frequentate della città. La piazza è stata oggetto di una ristrutturazione recente che l’ha recuperata dalle distruzioni avvenute durante la seconda guerra mondiale e l’ha portata a divenire il simbolo della riunificazione della Germania, conferendo a Berlino il ruolo di porta di accesso all’Europa orientale. La piazza è piena di arditi grattacieli progettati da celeberrimi architetti quali Renzo Piano, Vittorio Gregotti e Arata Isozaki. La Potsdamer Platz, oggi, rappresenta metaforicamente il centro catalizzatore delle energie delle zone limitrofe, in passato troppo a lungo dimenticate e depresse e oggi motore e carburante del cuore pulsante della città.
  • Il Berliner Fernsehturm in Alexander Platz è una grande torre per le telecomunicazioni fatta costruire dal leader comunista Walter Ulbricht nel centro di Berlino Est. Oggi la torre è diventata una sorta di insegna della città. Negli anni ’90 sono stati ristrutturati l’immenso faro sferico ed il ristorante al suo interno. Da lì si ha una vista mozzafiato della città, vera attrattiva del ristorante e del bar.
  • La Philharmonie è un nuovo auditorium di Berlino per musica classica, moderna, sinfonica e da camera. La struttura è stata progettata e realizzata da Hans Scharoun tra il ’60 ed il ’63, al posto delle sale da concerto distrutte durante la Seconda guerra mondiale. La Philharmonie è, anche, la sede stabile della Filarmonica di Berlino. La platea, all’interno, è a forma di anello che circonda il palco. Assistere ad un concerto è una esperienza sublime.
  • Il Berliner Ensemble è un antico teatro e centro culturale fondato da Bertolt Brecht, uno dei più grandi poeti, drammaturgi e registi teatrali tedeschi del Novecento. Il Berliner Ensemble si trova lungo la Schiffbauerdamm, all’interno del Mitte, strada principale della vita cittadina sino alla Seconda guerra mondiale. Sulla Schiffbauerdamm si affacciano, oggi, trattorie, ristoranti e bar frequentati da politici e giornalisti i cui uffici si trovano proprio in questa zona.
  • La Porta di Brandeburgo rappresenta il simbolo della città. L’imponente arco della porta venne costruito nel 1789, si ispira ai propilei dell’acropoli di Atene e separa il centro storico dal parco del Tiergarten. Ha sei colonne in stile dorico e 5 passaggi. È sovrastata dalla quadriga della Vittoria, trainata da 4 cavalli (originariamente avrebbe dovuto chiamarsi “Carro della Pace”). In realtà la quadriga venne distrutta durante l’ultima guerra mondiale, ma fu rifusa nella fonderia “Noack”, di Berlino Ovest, senza l’aquila prussiana e la croce di ferro.
  • Alexanderplatz, o semplicemente Alex, come i berlinesi chiamano familiarmente la piazza, è oggi uno dei nodi principali del traffico ferroviario e viario della Germania. In origine era la piazza dove si svolgeva il mercato del bestiame e successivamente divenne un grandissimo spazio dove venivano effettuate le esercitazioni militari dell’esercito prussiano. Alexanderplatz è stata totalmente ricostruita negli anni ’60 dall’ex DDR, con un’estetica decisamente stalinista e di dubbio gusto.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Berlino quello più adatto alle tue esigenze, per poi visitare le incantevoli attrazioni della città?

Voli Napoli Berlino: informazioni di Viaggio

Voli Napoli Berlino: gli aeroporti di Berlino

Berlino ha 2 aeroporti internazionali, tutti fuori la città. L’aeroporto Berlino-Tegel a nord della capitale e l’aeroporto Berlino Schönefeld a sud-est.

L’aeroporto di Napoli Capodichino raggiunge l’aeroporto di Berlino Schönefeld. Puoi volare con easyJet e atterri al Terminal B dell’aeroporto Schönefeld.
Berlino Schönefeld, è un aeroporto in fase di ampliamento e a breve diventerà l’Aeroporto Internazionale di Berlino Brandeburgo inglobando all’interno l’aeroporto Berlino-Tegel. L’aeroporto Schönefeld si trova a circa 24 chilometri a sud-est dal centro della capitale, ai confini tra Berlino e il Land del Brandeburgo. Attualmente l’aeroporto ha 4 terminal, denominati A, B, C e D. I voli Napoli Berlino sono garantiti dalla compagnia aerea easyJet, che arriva al Terminal B.

Il primo passo per raggiungere Berlino è sapere esattamente dove si vuole andare, in quanto la situazione trasporti può apparire piuttosto confusa.

Col treno suburbano S9 si raggiugono le destinazioni che si trovano nella parte est o nord-est della città. Con il SXF Airport Bus Express si raggiungere facilmente la parte meridionale di Berlino. Con i treni regionali RE7 o RB14 si raggiungono destinazioni quali Zoologischer Garten, Kurfürstendamm o Alexanderplatz. Si consiglia di collegarsi al sito web del BVG, inserire il punto di partenza e di arrivo e seguire i suggerimenti su quale mezzo prendere.

 

Voli Napoli Berlino: la metropolitana di Berlino

La metropolitana di Berlino è formata da 2 reti: la U-Bahn ed la S-Bahn. Queste due linee, insieme, coprono l’intera superficie della città, sia la zona ovest che la parte est. Le due reti con le linee MetroBus e MetroTram formano la cosiddetta Schnellnetz, il sistema integrato e veloce del trasporto pubblico berlinese. I treni passano con un intervallo di 5-10 minuti.

  • La rete ferroviaria U-Bahn è prevalentemente sotterranea ed è formata da 9 linee, ognuna indicata da un colore diverso. La rete è gestita dalla BVG e si sviluppa prevalentemente nella zona occidentale della città. Le linee U-Bahn sono attive durante il venerdì notte ed il sabato notte. Nelle altre giornate, in orari notturni, le linee sono sostituite da treni notturni, denominati da N1 a N9.
  • La rete ferroviaria S-Bahn è gestita dalla S-Bahn Berlin GmbH, è formata da 15 linee e raggiunge anche città limitrofe quali di Potsdam, Strausberg, Oranienburg, Bernau e Königs Wusterhausen. Spesso i percorsi di questa linea sono paralleli a quelli delle ferrovie nazionali della Deutsche Bahn, anche se sono totalmente autonomi. Le linee S-Bahn sono attive durante il venerdì notte ed il sabato notte. Nelle altre giornate, in orari notturni le linee sono sostituite dai mezzi notturni della BVG.

I biglietti per la metropolitana e per gli autobus berlinesi si possono acquistare presso le stazioni, le fermate degli autobus e anche a bordo dei mezzi di trasporto. La città di Berlino è divisa in tre zone: A, B e C. Il biglietto più economico è quello giornaliero e permette di viaggiare su tutta la rete fino alle 3 del giorno seguente. Il biglietto per il viaggio singolo ha la durata massima di 2 ore dal momento della convalida. Il biglietto “Kurzstrecke” (breve distanza) permette di effettuare un massimo di tre fermate in metro o 6 in autobus. I viaggiatori sotto i 6 anni viaggiano gratuitamente e quelli under 14 hanno una tariffa scontata. Il biglietto deve essere convalidato all’entrata della metropolitana oppure appena saliti a bordo.

Voli Napoli Berlino: tageskarte Card

La Tageskarte Card, valida su tutta la rete pubblica BVG, è una carta che consente di spostarsi con più facilità a Berlino e risparmiare. Esistono varie forme di acquisto oltre al classico biglietto. In particolare segnaliamo le seguenti formule:

  • l’Einzelfahrausweis, il biglietto da due ore;
  • la 7-tageskarte, la tessera settimanale;
  • la Welcome Card, tessera turistica con validità di 3 giorni. Con questa card è possibile viaggiare gratis su tutti i trasporti pubblici e ottenere uno sconto del 50% in molti musei e teatri. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere presso gli InfoPoint BGV.

Acquista uno dei voli Napoli Berlino e visita la città.

Cosa aspetti a scegliere uno dei numerosi voli Napoli Berlino, per scoprire o riscoprire la città tedesca?

Destinazioni Aeroporto di Napoli

  • Scopri le altre destinazioni :
    Sei sulla pagina Voli Napoli Berlino.
    Scopri tutte le altre destinazioni prendendo un volo dall'Aeroporto di Napoli.

Seguici su Facebook!