Switch Language

Londra – Inghilterra

Voli Napoli Londra

Sei alla ricerca di voli Napoli Londra? Hai deciso di visitare la metropoli europea per eccellenza? Musei, grandi spettacoli, monumenti storici, mercatini, quartieri caratteristici, divertimento, tanta tradizione e quell’inconfondibile atmosfera british: ecco Londra!
Prenota direttamente dal sito dell’aeroporto di Napoli Capodichino; i prezzi migliori li trovi su FLYMO.
Napoli Londra in soli 2 ore e 40 minuti ed atterri all’aeroporto più comodo per te.
Voli Napoli Londra Gatwick? Vola con British Airways, easyJet o Meridiana.
Voli Napoli Londra Luton? Vola con Monarch e easyJet.
Voli Napoli Londra Londra Stansted? Vola con easyJet.

I prezzi migliori dei voli Napoli Londra (o Londra Napoli) li trovi su FLYMO.
 
vola dall'aeroporto di napoli capodichino



SOMMARIO

Voli Napoli Londra
Guida della città
Cosa fare a Londra in un weekend
I Musei
Le attrazioni
I mercatini
I parchi
I pub
Lo shopping
I musical
Tè pomeridiano
Gli aeroporti
La metropolitana
I bus
London Pass
Oyster Card
BritRail Pass

Inserisci la città di destinazione, Londra e la data di partenza e potrai scegliere i voli Napoli Londra migliori per le tue esigenze. Voli Napoli Londra low cost e business, decidi tu se viaggiare in economy o prima classe; FLYMO selezionerà per te il meglio e tu potrai acquistare in tutta sicurezza grazie alla partnership con Skyscanner.

Voli Napoli Londra: guida di Londra

Londra è la capitale dell’Inghilterra ed è la metropoli europea cosmopolita e multietnica per eccellenza. A Londra si parlano circa 100 lingue diverse su oltre 8 milioni e mezzo di abitanti (se si considera l’aerea metropolitana si arriva a 14 milioni). Londra è un “melting-pot”, un mix di culture diverse che la rendono incredibilmente affascinante e “viva”. Londra è una città che pare non voltarsi mai indietro ma guardare sempre avanti per migliorarsi e stupire. Questa straordinaria metropoli offre un’ampia varietà di attrattive che contribuiscono a farne la quarta città più visitata al mondo.

Cosa aspetti a scegliere uno dei numerosi voli Napoli Londra, per scoprirla o riscoprirla?

 

 

 

Voli Napoli Londra: cosa fare a Londra in un weekend

Hai acquistato uno dei voli Napoli Londra per trascorrere un weekend nella capitale inglese? Ecco un itinerario che propone il meglio da vedere in città.

  • Sabato mattina è il momento ideale per visitare il famoso mercatino di Portobello (Portobello’s Market). Di sabato mattina il mercatino è al completo, incluse le bancarelle di antiquariato. Il mercatino si trova all’interno del famoso quartiere “Notting Hill”, diventato celebre dopo l’omonimo film con Julia Roberts e Hugh Grant. Per arrivarci puoi prendere la metro “Direct line” (linea rossa), o la “Circle line” (linea gialla) o la “District line” (linea verde) e fermarti a “Notting Hill Gate”. Mangia qualcosa al “Recipease”, ristorante del famoso chef inglese Jamie Oliver, a due passi dalla stazione della metro.
  • Dopo pranzo è il momento giusto per visitare un museo. Londra ne è ricca, hai solo l’imbarazzo della scelta. Te ne suggeriamo alcuni particolarmente interessanti e noti: British Museum, Tate Modern Museum, National Gallery e Madame Tussauds. Sta a te scegliere tra le tante proposte, assecondando le tue curiosità e i tuoi interessi culturali.
    Se ai musei preferisci i luoghi storici, prendi la metro “Victoria line” (linea azzurra), scendi a Victoria Station e dai un’occhiata al palazzo della regina “Buckingam Palace”.
  • Dopo un tuffo nella storia e nella cultura è il momento dello shopping. Non perderti una delle attrazioni mondane più incredibili di Londra: Harrod’s. Questo grande magazzino ha 300 reparti dislocati su 7 piani. Il settore food, in particolare, è una tappa obbligata per gli appassionati di gastronomia: ospita, infatti, specialità e cibi provenienti da ogni parte del mondo. Il tempo medio per visitare interamente Harrod’s è di circa 3 ore. Per arrivare puoi prendere la metro “Piccadilly line” (linea blu) e fermarti a “Knightsbridge” oppure i Bus numero: 9, 10, 14, 19, 22, 52, 74, 137, 414, 452, C1.
  • È arrivata l’ora di cena. Entra in uno dei pub di Londra e partecipa ad una tradizione secolare. Bevi una pinta di birra e assapora il cibo londinese per eccellenza: fish&chips.
  • Dopo cena è tempo di divertimento: non perderti uno dei numerosi spettacoli o musical che Londra offre tutto l’anno. Scegli quello che più ti ispira, consultando il palinsesto e gli orari.

 

  • Domenica mattina visita Camden Town, molto più di un mercatino, un quartiere dall’atmosfera insolita e coinvolgente. Per arrivarci puoi prendere la metro “Northern line” (linea nera) e fermarti a “Camden Town” oppure i Bus numero: 24 e C2.
  • Londra è una metropoli ricca di aree verdi. Ospita tanti parchi, tutti diversi per caratteristiche e dimensioni, ma tutti meritevoli di una visita. Dovendo scegliere, ti consigliamo Hyde Park, uno dei più famosi e frequentati della città. Per arrivarci puoi prendere la metro “Central line” (linea rossa) e fermarti a “Marble Arch”.
  • Al termine della tua visita, esci dal parco e percorri Oxford Street, Regent Street e arriva a Piccadilly Circus, piazza simbolo della città. Lungo il tragitto fermati a sorseggiare un ottimo tè, accompagnato da scones calde con panna e marmellata, al Liberty Cafè.
  • Continua a camminare e percorri i quartieri Soho, Covent Garden, passa da Trafalgar Square e arriva a Westminster Abbey, per poi ammirare il Palazzo del Parlamento, il Big Ben e il London Eye. Di notte questa zona della città, sulle rive del Tamigi, offre uno spettacolo mozzafiato.

Voli Napoli Londra: guida della città, i musei di Londra

  • Il British Museum è l’attrazione turistica più visitata a Londra. Vi si possono ammirare oltre 7 milioni di opere relative a vari ambiti culturali (arte, numismatica, archeologia, ecc.), provenienti da tutto il mondo e risalenti a un arco temporale molto vasto, dalla preistoria ai giorni nostri. Tra i reperti più famosi ci sono le “mummie” della collezione sull’Antico Egitto, le “sculture del Partenone” e la “Stele di Rosetta”. L’ingresso è gratuito.
  • Il Tate Modern Museum, o semplicemente “Tate”, è una galleria d’arte moderna che racchiude una delle collezioni più all’avanguardia del mondo. Può vantare opere di tutti i maggiori artisti del secolo scorso (‘900). All’interno sono allestite anche mostre temporanee dedicate ai migliori artisti, basti citare tra i tanti, Damien Hirst o Gauguin. Il museo si erge imponente sulle rive del Tamigi. La forma unica dell’edificio si deve alla sua precedente funzione di centrale elettrica. I ristoranti della galleria offrono favolose vedute sulla città. L’ingresso è gratuito, ad esclusione delle mostre temporanee.
  • La National Gallery si erge maestosa in Trafalgar Square. È una galleria d’arte con più di due mila dipinti di pittori europei occidentali. L’altissima qualità delle opere presenti rendono la National Gallery una meta imperdibile per gli appassionati di arte. All’interno si possono ammirare opere di maestri come Van Gogh, da Vinci, Botticelli, Constable, Renoir, Tiziano e Stubbs. L’ingresso è gratuito.
  • Il Madame Tussauds è il museo delle cere più famoso del mondo. Attira 3 milioni di turisti all’anno che lo visitano per ammirare i personaggi famosi riprodotti ad altezza reale. Immancabile è scattare una foto accanto al personaggio famoso preferito. Il costo di ingresso ammonta a 22,50£ per gli aduli, 16£ per i bambini.
  • Il Science Museum è uno straordinario museo, non solo per i contenuti ma anche per le modalità espositive. Le tecnologie all’avanguardia adottate, consentono di ammirare rilevanti raccolte relative a discipline quali: scienza, medicina, tecnologia e industria. L’ingresso è gratuito.
  • Il Natural History Museum cattura l’attenzione e stuzzica la curiosità dei bambini e non solo. Nel “Natural History Museum” sono esposti 70 milioni di reperti di geologia, zoologia, paleontologia, mineralogia e botanica. All’interno c’è anche una esposizione permanente di dinosauri. L’ingresso è gratuito.
  • Il London Museum è uno dei musei meno conosciuti della città nonostante sia uno dei più affascinanti. All’interno si può ammirare l’evoluzione della città, dall’era glaciale sino al secolo scorso (‘900). L’ingresso è gratuito.
  • Il Victoria and Albert Museum ospita manufatti provenienti da tutto il mondo, come oggettistica, ceramiche, mobili, vetri, tessuti, stampe, disegni, fotografie, ecc. Sono presenti 150 sezioni relative alle diverse catalogazioni delle arti decorative.
  • Il National Maritime Museum Greenwich è uno dei musei marittimi più incredibili al mondo. Questo museo nasce per raccontare il profondo legame della Gran Bretagna con il mare, ed è sicuramente la più grande attrattiva di Greenwich. Tra i pezzi più pregiati c’è la chiatta dorata, costruita nel 1732 per il principe di Galles Federico. Al primo piano c’è la mostra “Your Ocean”, dedicata alle scienze, alla storia e alla ecologia del mare. È divertente cimentarsi nel provare il simulatore navale professionale sul Ponte.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi visitare i numerosi e imperdibili musei della città?

Voli Napoli Londra: guida della città, le attrazioni di Londra

  • Il London Eye rappresenta il simbolo moderno della città. È la ruota panoramica più imponente al mondo e raggiunge un’altezza massima di 135 metri. La ruota panoramica ha 32 capsule che ospitano fino a 25 persone e si trova sulle rive del Tamigi, proprio di fronte al Big Ben e al Palazzo del Parlamento. Il giro completo dura 30 minuti e consente di vivere una esperienza mozzafiato, osservando Londra da una prospettiva unica. All’interno delle capsule ci sono guide interattive che aiutano a individuare e ammirare le 50 attrazioni simbolo della città. Il costo di ingresso ammonta a 20,70£ per gli aduli, 14£ per i bambini.
    Voli Napoli Londra, London Eye
  • La Torre di Londra, dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’Umanità nel 1988, è un complesso medioevale visitato da oltre due milioni di persone all’anno. Al suo interno si possono ammirare i gioielli della corona ed il museo con una collezione di armi, cannoni ed armature. Durante i secoli la Torre di Londra ebbe numerosi e diversi utilizzi: fortezza, armeria, tesoreria, zoo, zecca, palazzo, luogo di esecuzioni, osservatorio, rifugio e prigione di illustri personaggi. Tra questi citiamo Enrico VI e Tommaso Moro; l’ultimo prigioniero fu Rudolf Hess, il delfino di Hitler, giustiziato nel 1941. Il costo di ingresso ammonta a 19,50£ per gli aduli, 9,75£ per i bambini. È gratis acquistando il London Pass.
  • Il Buckingam Palace è il palazzo reale permanente della Regina. È popolare anche per il cambio della guardia, che avviene ogni giorno alle 11.30 da aprile a luglio, a giorni alterni negli altri periodi dell’anno. La cerimonia, che inizia alle 11.15, consiste in una sfilata equestre nel cortile e si conclude con l’arrivo in parata delle guardie che entrano nel cortile ed effettuano il cambio della guardia. La cerimonia è accompagnata da una banda che suona svariate musiche, anche pop. Le guardie armate hanno sia scopi cerimoniali che di protezione del palazzo.
    Curiosità: il famoso “ballo delle debuttanti”, abolito dalla Regina nel 1958, perché ritenuto troppo antiquato, è stato sostituito da un esclusivo party, che si tiene tre volte l’anno nel giardino di questo palazzo.
  • Il Big Ben è la torre dell’orologio più famosa al mondo, vera e propria icona. La torre è alta 96 metri, sui quattro lati ha un orologio che rintocca ogni 15 minuti. Accanto al Big Ben c’è il Parlamento, in cui è possibile partecipare da spettatori alle sedute della Camera dei Comuni e della Camera dei Lord. L’ingresso è gratuito.
    Voli Napoli Londra, Big Ben di Londra
  • L’Abbazia di Westminster (o anche Westminster Abbey) attira oltre un milione di visitatori l’anno. È una chiesa a tre navate e rappresenta un capolavoro dell’architettura gotica inglese.
    Inoltre è un luogo dal grande valore simbolico, in cui la storia del Regno Unito è conservata e resa sacra. Questa chiesa è il luogo delle cerimonie più solenni legate alla famiglia reale.
    Il costo di ingresso ammonta a 20£ per gli adulti, 9£ per i bambini.
  • The View from the Shard (la vista dallo Shard) è un passaggio obbligato per coloro che vogliono vedere dall’alto la città di Londra. Lo Shard è un grattacielo progettato da Renzo Piano. La struttura è alta ben 310 metri e rappresenta l’edificio più alto in Europa Occidentale. È possibile visitare i piani 68, 69 e 71, dai quali ammirare le “schegge” dello Shard e godere di un superbo panorama sulla città. Il costo di ingresso ammonta a 29,95£ per gli adulti, 23,95£ per i bambini.
  • St Paul’s Cathedral è una grandiosa cattedrale dedicata al santo patrono della città. Si può visitare questa splendida chiesa, con pianta a croce latina, dalle ore 8.30 alle 16 (ultima ammissione). Acquistando il biglietto di ingresso è possibile entrare e visitare la cupola, la cripta e fruire di un tour guidato della durata di 90 minuti. Le tre gallerie della cupola rappresentano una delle maggiori attrattive della visita. La Golden Gallery, in particolare, offre verso l’esterno una meravigliosa vista su Londra; e verso l’interno una prospettiva dall’alto sul pavimento della cattedrale.
  • Il Tower Bridge (ponte della torre) è uno dei simboli di Londra nel mondo. Attualmente il ponte viene sollevato solo 850 volte l’anno, a seguito della riduzione del traffico fluviale. Nella sezione “bridge lift times” del sito web dedicato al ponte è possibile informarsi sugli orari di apertura e chiusura http://www.towerbridge.org.uk .
    Nel novembre del 2014 è stato inaugurata la nuova pavimentazione, che collega le due torri, in pannelli di vetro. Camminando su di essa si ha la sensazione di essere sospesi in aria sulle acque del Tamigi. La vista è da brivido, tanto che la realizzazione della nuova pavimentazione è stata chiamata “progetto WOW”. Tale stupore è enfatizzato se si attraversa il passaggio mentre il ponte si apre, per consentire alle grosse imbarcazioni di passare. Al costo di 9£ per gli adulti e 3,90£ per i bambini, si può comprare il biglietto della Tower Bridge Exhibition (gratis per i possessori della London Card). La visita consente di accedere alla galleria sopraelevata, dove è possibile vedere il vecchio motore a vapore che faceva alzare il ponte. Sostituito nel 1976, attualmente il ponte viene aperto e chiuso da un motore elettrico. Durante questa visita è possibile ammirare anche le antiche foto di ponti nel mondo appese ai lati delle pareti, e osservare Londra da una prospettiva inusuale.
    Voli Napoli Londra, Tower Bridge
  • Il Warner Bros Studio Tour consente di vivere ed esplorare la magia del set del famoso maghetto Harry Potter. È possibile visitare il dietro le quinte e vedere diversi set in cui sono state girate alcune scene. Inoltre si possono ammirare costumi e oggetti di scena e scoprire segreti e curiosità sugli effetti speciali. Il tour è imperdibile per chi è appassionato della saga di maggior successo di tutti i tempi.

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi visitare le incantevoli attrazioni della città?

Voli Napoli Londra: guida della città, i mercatini di Londra

  • Portobello Market è il mercato dell’antiquariato più grande del mondo. Si snoda su una strada lunga 1,6 km e all’interno si trova di tutto (non necessariamente antiquariato) a prezzi anche abbastanza alti, quindi non propriamente “da mercato”. La zona più economica dove poter far buoni acquisti è quella a nord (vicino alla fermata Ladbroke Grove). Questo mercato è allestito nel quartiere Notthing Hill tutti i giorni, ma il giorno di visita per eccellenza è il sabato mattina.
  • Camden Market è la quarta attrazione più visitata di Londra, un luogo assolutamente impedibile, un mercato alternativo dove è possibile trovare di tutto. Nella zona è molto comune passeggiare nelle strette viuzze piene zeppe di negozi, in cui risuona un sottofondo di musica reggae o punk. Assolutamente da visitare lo Stables, il vecchio Hospital Horse, ospedale dove venivano curati i cavalli feriti. All’entrata ci sono due statue di cavalli di grandi dimensioni che ne ricordano l’antico utilizzo; oggi invece vi risiedono 40 negozi, che vendono prevalentemente antiquariato.
  • Borough Market è un mercato meno turistico rispetto a quelli di Portobello e Camden, ma probabilmente uno dei più belli. Qui è possibile comprare alimentari provenienti da ogni parte del mondo; molto gettonati sono gli stand con i prodotti enogastronomici italiani. I londinesi vengono qui a comprare generi alimentari introvabili e pregiati, a prezzi esorbitanti.
  • Covent Garden è una delle mete più note di Londra. Oggi rappresenta il luogo più importante dell’intrattenimento londinese. È pieno di bancarelle e pub, ma viene visitato, soprattutto, per la sua architettura e per l’aria particolare che vi si respira.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi goderti un affascinante tour tra i mercatini della città?

Voli Napoli Londra: guida della città, i parchi di Londra

  • Hide Park è sicuramente il parco più famoso di Londra in quanto rappresenta il cuore degli eventi all’aperto per gli abitanti della città. Questo parco è uno dei più grandi polmoni verdi cittadini e in primavera ed estate è affollato da tutti coloro che vogliono rilassarsi o che intendono semplicemente organizzare un picnic. Per visitare il parco è consigliato percorrere la “serpentine road”, una strada che fiancheggia il lago artificiale “serpentine”, per poi arrivare alla parte opposta, in direzione dello “Speaker’s Corner”. Questo angolo è un luogo dove chiunque può farsi ascoltare. Alcuni oratori salgono persino su uno sgabello o su piccole sedie per farsi udire meglio dagli spettatori. Per conoscere gli eventi artistici e musicali del parco basta andare sul sito ufficiale www.royalparks.org.uk alla voce “events in the park”.
    Una Curiosità: il giorno di Natale si tiene la Peter Pan Cup, una gara di nuoto in cui i partecipanti percorrono 100 yards nelle acque ghiacciate del lago (4°C).
  • Il Regent’s Park è una vera oasi di pace nel cuore di Londra. È un parco molto bello ed è, assieme all’Hide Park, la meta preferita dei londinesi che cercano un po’ di relax nel weekend. In questo parco è consentito praticare ogni tipo di sport, incluso il ciclismo sulle apposite piste ciclabili. A Nord del parco si trova il London Zoo (lo Zoo di Londra), attrazione imperdibile non solo per i più piccoli. Affascinante e magico è lo spettacolo nella galleria chiusa, dove si può entrare e camminare indisturbati accanto a delle meravigliose e coloratissime farfalle.
  • Il Greenwich Park si trova nella zona a sud di Londra. Questa zona è diventata famosa per il Greenwich Mean Time (GTM) e perché il meridiano di longitudine zero passa da qui. Il parco ha numerose colline dalle quali si può godere di una splendida vista sulla City, che si trova sulla riva opposta del fiume Tamigi. Su una di queste colline si trova l’Osservatorio Reale, situato nel punto esatto in cui passa il meridiano di Greenwich.
    Curiosità: qui è possibile mettere un piede da un lato del meridiano ed il secondo piede dall’altro lato e quindi trovarsi con un piede a est e l’altro a ovest del mondo.
  • Il St James’s Park è il più antico dei parchi reali. Si estende su una superficie di 23 ettari di verde meticolosamente curato. I londinesi amano questo parco perché è possibile effettuare lunghe passeggiate su sentieri lastricati. Lungo il tragitto si incontrano ruscelli, alberi centenari, fauna selvatica e pellicani, introdotti nel 1600, e ricevuti come dono dell’ambasciatore russo. Da non perdere la passeggiata sul ponte, da cui si ha una vista superba di Buckingam Palace. Il parco apre alle 6 del mattino e alle 11.30 (a giorni alterni nel periodo non estivo) si può ammirare il Cambio della Guardia.
  • Il Green Park, con i suoi 19 ettari di superficie, è un piccolo parco reale. Riconosciuto tale nel 1668 da Carlo II di Inghilterra, il parco ha numerosi sentieri ancora oggi percorribili. Green Park è aperto tutti i giorni dell’anno.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi goderti una passeggiata in uno dei parchi della città?

Voli Napoli Londra: guida della città, i pub di Londra

I pub rappresentano una istituzione a Londra, esattamente come il tè pomeridiano. Tutti a Londra hanno l’abitudine di trascorrere un’oretta al pub la sera sorseggiando una pinta di birra. Alcuni pub sono antichissimi e all’interno si può respirare un’atmosfera carica di storia secolare. Nonostante la cultura del pub a Londra ha radici addirittura nel Medioevo, i pub più antichi risalgono al 1666, poiché ricostruiti dopo il grande incendio (the great fire of London), che in quell’anno devastò la città. Se si vuole mangiare, il pub rappresenta un’ottima soluzione economica. È bene ricordare che la cena viene servita sino alle 21. Alle 22.50 è prassi che venga suonata una campanellina; lo squillo ha la funzione di informare i clienti che è possibile ordinare un ultimo giro di drink.
Tra i pub più noti ci sono il “The Dove”, con un’ottima cucina, il “The George Inn”, risalente al 1700, e il “The Old Cheshire Cheese”, dalle atmosfere particolari in quanto ricavato in una vecchia cantina con volte a botte. Cosa ordinare se si vuole degustare qualcosa di veramente british? Ovviamente “fish and chips” e, sino a mezzogiorno, la English Breakfast.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi vivere un’esperienza all’insegna della più autentica tradizione inglese?

Voli Napoli Londra: guida della città, lo shopping a Londra

A Londra ci sono tanti celebri grandi magazzini. Senza ombra di dubbio il più famoso è Harrods. Visitandolo è impossibile non rimanere affascinati da questo posto che vende di tutto, dallo spillo ad un elefante, come recita lo slogan. Nato nel 1834 come drogheria di tè è oggi il più famoso grande magazzino di lusso della città. Harrods si sviluppa su 7 piani, ha 300 reparti e si visita in circa 3 ore. Questo celebre grande magazzino è oggi una icona della città ed è diventato una meta turistica obbligata. Si pensi che nel periodo dei saldi di gennaio, Harrods registra quotidianamente 250 mila clienti in cerca dell’offerta giusta.

 

A Londra ci sono diverse aree commerciali. La zona più celebre per lo shopping di lusso è Bond Street e Mayfair; qui sono presenti tutte le grandi firme e quelle più esclusive. Canary Wharf vanta oltre 200 negozi e grandi catene di abbigliamento. Knightsbridge ospita grandi magazzini (come Harrods) e rinomati negozi. Idem per Oxford Street e Regent Street. Westfield Stratford City è il centro commerciale urbano più grande d’Europa. Qui vi sono due rinomati grandi magazzini (John Lewis e Mark & Spencer) e negozi per tutte le tasche, dagli atelier di lusso a store di marche molto accessibili, come Primark.

 

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi dedicarti allo shopping in città?

Voli Napoli Londra: guida della città, i musical di Londra

Londra è famosa in tutto il mondo per i suoi splendidi musical. L’offerta è davvero ampia. Ci sono alcuni che vanno in scena da oltre dieci anni e continuano ad avere il tutto esaurito ad ogni spettacolo. È assolutamente consigliato prenotare il posto, soprattutto per quelli più belli e famosi. Su VisitLondon è possibile consultare la lista dei musical e prenotare il proprio posto.

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi assistere a uno dei tanti imperdibili spettacoli?

Voli Napoli Londra: guida della città, Tè pomeridiano a Londra

Il tè pomeridiano rappresenta una istituzione nazionale a Londra, come il Pub serale. Sorseggiare tè e gustare scones con panna e marmellata o piccoli sandwich o squisite torte è molto british.

I locali più famosi, che offrono i migliori tè, sono:

  • The Savoy, che serve il tè nella storica sala “Thames Foyer”, con accompagnamento di musica da piano suonata su un bellissimo pianoforte bianco.
  • The Langham, che serve il tè nella lussuosa “Palm Court” dell’Hotel. Qui si può sorseggiare il vero tè per intenditori, premiato come migliore di Londra nel 2010 e 2012.
  • The Goring, che serve il tè, premiato come migliore nel 2013. Si trova a pochi minuti da Buckingham Palace.
  • The Ritz, che serve il tè nell’elegante sala “Palm Court”, con accompagnamento di musica per pianoforte e arpa. È indispensabile prenotare con quattro settimane di anticipo.
  • The Berkeley, che serve un tè Prèt-à-Portea, ovvero con pasticcini e torte ispirate alle ultime collezioni di moda. Le porzioni vengono servite in piccoli bocconcini per chi è attento alla linea. Non è raro trovare personaggi famosi in questo locale.
  • OXO Tower Restaurant, che serve un ottimo tè sul tetto con vista mozzafiato sulla città.
  • Claridge’s, che serve il tè, premiato come migliore nel 2011, con scones all’uvetta e alla mela appena sfornati. Gli orari in cui viene servito sono: 13, 15, 17 e 17.30.

È consigliabile prenotare e vestire con abbigliamento elegante.

Cosa aspetti a scegliere tra i numerosi voli Napoli Londra quello più adatto alle tue esigenze, per poi goderti uno tè davvero speciale?

Voli Napoli Londra: informazioni di viaggio, gli aeroporti di Londra

Londra ha 5 aeroporti, tutti fuori la città a parte il City Airport. Il tempo necessario per raggiungere il centro di Londra varia molto a seconda dall’aeroporto scelto.

  • Heathrow Airport, è uno dei più grandi aeroporti del mondo. Ha 5 terminal ed è in progetto la costruzione di un sesto. L’autobus 555 collega i vari terminal in modo gratuito; collegamenti più rapidi si hanno con il treno “Heathrow Connect Rail Shuttle”.
    Heathrow si trova a 32 Km a ovest dal centro di Londra.
    In soli 15 minuti è possibile arrivare in centro prendendo il treno “Heathrow Express”. Il costo è di 16,50£ sola andata (consulta gli orari ufficiali).
    È possibile anche prendere la metro al costo di 4£. La durata del tragitto è di 50 minuti (linea Piccadilly Line). In alternativa si può pendere il bus della “National Express” al costo di 5£. Il tempo varia da 40 minuti sino ad un’ora e mezza negli orari di punta (rush time). Infine, il bus notturno N9 trasporta i viaggiatori dall’aeroporto a Trafalgar Square.
  • Gatwick Airport è il secondo aeroporto più grande di Londra. Si trova a 45 Km a sud dal centro. In circa 30 minuti è possibile raggiungere la stazione di London Victoria Station prendendo il treno “Gatwick Express”. Il costo è di 17,70£ sola andata, con una maggiorazione di 2£ se si acquista il biglietto sul treno. In alternativa c’è il servizio bus. La “National Express” gestisce servizi navetta dall’aeroporto alla stazione dei pullman di Victoria, della durata di un’ora e venti. La “EasyBus” offre servizi navetta dall’aeroporto a Earls Court o West Brompton della durata di un’ora.
    Questo aeroporto non è collegato tramite servizio metro.
  • Stansted Airport è il terzo aeroporto più trafficato e si trova a 64 Km a nord-est dal centro di Londra. In 47 minuti è possibile arrivare in centro prendendo il treno “Stansted Express”. Il costo è di 18,00£ sola andata. In alternativa si può prendere il bus. La “National Express” e la “Terravision” sono le compagnie che collegano l’aeroporto alla città.
    Questo aeroporto non è collegato tramite servizio metro.
  • Luton Airport è il più piccolo degli aeroporti di Londra e si trova a 56 Km a nord-ovest dal centro. Per raggiungere si deve prima prendere un bus navetta che collega l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Luton Airport Parkway (durata del viaggio pari a 10 minuti). Successivamente occorre prendere uno dei treni regolari per il centro della città; la corsa dura poco più di 20 minuti. In alternativa si può optare per la soluzione bus. Il servizio è offerto da “Terravision” o “EasyBus” e il punto di partenza è la Green Line 757. Il prezzo è di 15£ sola andata; la durata è di circa 1 ora e un quarto. Il capolinea è la stazione dei pullman di Victoria. Si suggerisce di controllare i prezzi sul sito www.easybus.co.uk perché sono variabili e partono da soli 2£.
    Questo aeroporto non è collegato tramite servizio metro.
  • City Airport è l’unico aeroporto dentro Londra (dista 9,5Km dal centro). È stato inaugurato nel 1987 dalla regina Elisabetta e viene utilizzato prevalentemente per viaggi di lavoro, per via della sua vicinanza con il distretto finanziario. Il punto di forza di questo aeroporto sono i brevissimi tempi di attesa del check-in, pari a soli 20 minuti che diventano 30 per chi deve imbarcare il bagaglio. Per raggiungere il centro è possibile prendere la metro, la “Docklands Light Railways”, che in 22 minuti porta alla fermata Bank, oppure il bus numero 473 o 474.

Voli Napoli Londra: informazioni di viaggio, la metropolitana di Londra

La metropolitana di Londra, conosciuta come “Tube” è la più antica rete metropolitana del mondo e con i suoi 402 chilometri di linea è la seconda per lunghezza, dopo quella di Shanghai (468 km). La metropolitana londinese è stata inaugurata nel 1863 e attualmente ha 12 linee che funzionano dalle 5.30 alla mezzanotte (con orari ridotti la domenica). Londra è una città molto grande e la mappa dei trasporti è suddivisa in 9 zone periferiche. Le zone 1 e 2 corrispondono al centro città, e man mano che ci si allontana si attraversano le zone successive sino alla numero 9 (estrema periferia).

Si consiglia l’acquisto della Oyster Card, che consente di avere sempre tariffe inferiori rispetto ai tradizionali biglietti.

Scarica gratis la guida della metropolitana di Londra

Voli Napoli Londra: informazioni di viaggio, i Bus di Londra

I biglietti di corsa semplice sono a tariffa unica e si può fruire di tutta la rete, poiché non esiste la divisione in zone periferiche come accade per la metropolitana. Per quasi tutte le corse è obbligatorio acquistare il biglietto prima di salire a bordo. La Oyster Card è valida anche per gli autobus. A differenza della metropolitana, che di notte non funziona, gli autobus hanno delle linee particolari che funzionano 24 ore su 24. Inoltre ci sono degli autobus speciali (chiamati Night Buses) che funzionano negli orari di chiusura della metro.

Scarica gratis le guide della rete bus di Londra

Voli Napoli Londra: informazioni di viaggio, London Pass

Il London Pass è una carta che consente un accesso a oltre 60 luoghi di interesse della città, evitando di fare file. Comprende anche un tour gratuito della città su un open bus. È possibile acquistare la carta per un solo giorno o per più giorni (consecutivi). Il prezzo per un adulto per un solo giorno è di 55£, per due giorni 75£, per 3 giorni 89£, per 6 giorni 121£. Per maggiori informazioni sui luoghi di interesse inclusi è opportuno visitare il sito ufficiale

Voli Napoli Londra:  informazioni di viaggio, Oyster Card

La Oyster Card è una travel card, cioè una tessera dello stesso formato di una carta di credito o di una tessera bancomat, con funzione di biglietto elettronico per gli spostamenti nella città. Sono previste scontistiche se la si usa molto. Più info sul sito ufficiale

Voli Napoli Londra:  informazioni di viaggio, BritRail Pass

Il BritRail Pass è il modo migliore per visitare la Gran Bretagna in treno. È possibile scegliere tra 6 diverse opzioni, in base alla zona di interesse. Non è possibile acquistare questo biglietto ferroviario particolare in Gran Bretagna; occorre quindi comperarlo prima dell’arrivo. Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale.

 

7 Comments


    • Lynda
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 4, 2016

    It’s difficult to get knowledgeable people on this topic, however, you seem like do you know what you’re discussing! Thanks

    • mark
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 4, 2016

    There's clearly a bunch to know about this. I assume you made sure wonderful points in functions also.

    • Redazione
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 5, 2016

    Thanks Lynda and Marvel, you are welcome in Naples.

    • gallegos
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 6, 2016

    You have a great website here!

    • modesto
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 6, 2016

    I discovered your website site on google and check some of your early articles. Continue to keep up the good run. I recently added up your feed. Seeking forward to reading more from you afterwards!

    • Keith
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 6, 2016

    Nice post. I learn something tougher on different websites daily. It'll always be stimulating to see material from different writers and training a little from their store.

    • Ida
      Reply Cancel Reply
    • gennaio 17, 2016

    Gran bel post! Complimenti! Adoro Londra ed ho trovato un sacco di spunti interessanti. Mi avete fatto venire voglia di prenotare un volo napoli-londra...

Leave a Reply

Your email address will not be published Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Destinazioni Aeroporto di Napoli

  • Scopri le altre destinazioni :

    Sei sulla pagina Voli Napoli Londra.


    Scopri tutte le altre destinazioni prendendo un volo dall'Aeroporto di Napoli.

Seguici su Facebook!