Switch Language

San Pietroburgo – Russia

Voli Napoli San Pietroburgo (VOLO NON PIU’ DISPONIBILE)

Sei alla ricerca di voli Napoli San Pietroburgo? Hai deciso di visitare questa meravigliosa città russa?

L’Aeroporto di Napoli offre numerosi voli diretti e con scalo da/per San Pietroburgo. La durata del volo diretto è di circa 3 ore e 30 minuti.
La compagnia aerea che offre voli diretti da Napoli all’Aeroporto di San Pietroburgo è la Meridiana.
L’aeroporto di Napoli collega anche la città di Mosca.

Prenota direttamente dal sito dell’Aeroporto di Napoli Capodichino; i prezzi migliori li trovi su FLYMO. Napoli San Pietroburgo in sole 3 ore e 30 minuti ed atterri all’Aeroporto Internazionale di Pulkovo – Federazione Russa.
vola dall'aeroporto di napoli capodichino


I prezzi migliori dei voli Napoli San Pietroburgo (o San Pietroburgo Napoli) li trovi su FLYMO.
Inserisci la città di destinazione e la data di partenza e potrai scegliere i voli Napoli San Pietroburgo migliori per le tue esigenze.
Voli Napoli San Pietroburgo low cost e business, decidi tu se viaggiare in economy o prima classe; FLYMO selezionerà per te il meglio e tu potrai acquistare in tutta sicurezza grazie alla partnership con Skyscanner.

Acquista uno dei voli Napoli San Pietroburgo e visita la città

Cosa aspetti a scegliere uno dei numerosi voli Napoli San Pietroburgo, per scoprire o riscoprire la città russa?

Voli Napoli San Pietroburgo dall'aeroporto di Napoli Capodichino

Voli Napoli San Pietroburgo: guida di San Pietroburgo

 

Voli Napoli San Pietroburgo: cosa vedere in città

San Pietroburgo è una città molto europea negli spazi urbani e nei monumenti, molti dei quali progettati da artisti italiani che erano ricercatissimi dagli zar e dall’aristocrazia, sin dalla fondazione della città. San Pietroburgo dista poco più di 700 km da Mosca, alla quale è collegata con dei treni super rapidi che uniscono le due città in poche ore. Un viaggio nel golfo di Finlandia, per addentrarsi poi nella Russia più antica ed immutabile, dove sorgono città dal grande interesse storico ed artistico, è assolutamente consigliato per chi vola a San Pietroburgo.

La città conserva un patrimonio d’arte e di cultura di altissimo livello. San Pietroburgo è ricca di monumenti e opere d’arte, di insiemi architettonici e sontuosi palazzi, strade, piazze. Tutto questo conquistò molti letterati ed artisti dell’800 e nacque, così, il mito di San Pietroburgo.

Puškin, Gogol’, Dostoevskij e Tolstoj sono alcuni dei più celebri artisti che hanno decantato e valorizzato San Pietroburgo.

La maggior parte dei monumenti presenti in città sono stati progettati da artisti italiani. Il primo ad arrivare in città fu il ticinese Domenico Trezzini, che progettò la fortezza e la cattedrale dei Ss. Pietro e Paolo. Successivamente arrivò come architetto di corte Bartolomeo Francesco Rastrelli, voluto dalla zarina Elisabetta. Egli diventò il protagonista assoluto del rinnovamento e della magnificenza architettonica della città, attribuendole una cifra stilistica unica, tendente al barocco e fastoso, che fece scuola. Questo tratto inconfondibile è presente nella Peterhof (Reggia dello Zar), nel Palazzo Grande della residenza estiva del Palazzo di Caterina o residenza di Puškin, nel Palazzo Stroganov, nel Palazzo d’Inverno (sede del monumentale museo dell’Ermitage).

Successivamente si sono susseguiti in città gli italiani Antonio Rinaldi, autore del Palazzo di Marmo, e Giacomo Quarenghi, artefice del teatro dell’Ermitage, dell’Accademia delle Scienze, della Banca di Stato, del Palazzo di Alessandro a Puškin vicino al Palazzo di Caterina. Sono questi artisti italiani che hanno contribuito a cambiare l’aspetto di San Pietroburgo e a farla divenire grande capitale europea nella seconda metà del Settecento.

Inoltre c’è da ricordare il napoletano Carlo Rossi, autore dell’edificio dello Stato Maggiore nella Piazza del Palazzo con l’Arco di Trionfo, del teatro Aleksandinskij (successivamente Puškin), dell’edificio del Sinodo, del Palazzo del Senato e dell’armonioso susseguirsi di edifici nella via che sarà a lui dedicata (ulica Rossi).

Menzione a parte merita la prospettiva Nevskij. Essa rappresenta il corso più importante ed animato di San Pietroburgo, vero fulcro della vita cittadina. Il corso è lungo 4,5 km e vi si affaccia una fila ininterrotta di eleganti palazzi. La prospettiva Nevskij è famosa soprattutto per la simbologia che esprime. Essa simboleggia il potere della nuova potenza marittima della Russia, in quanto la strada giunge fino all’Ammiragliato, simbolo della indipendenza e della sconfitta di nemici esterni.

La prospettiva Nevskij rappresenta anche l’orgoglio di un popolo in quanto vi si affaccia il luogo dove avvenne la prima significativa vittoria sui nemici esterni da parte del principe Alessandro detto successivamente “Nevskij”. La prospettiva esprime, dunque, l’orgoglio e la determinazione di un popolo che ama e difende con la morte la propria patria e la propria identità.

Scegli uno dei numerosi voli Napoli San Pietroburgo e corri a visitare l’incantevole città russa.

No Comments


Leave a Reply

Your email address will not be published Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

DESTINAZIONI AEROPORTO DI NAPOLI

  • Scopri le altre destinazioni :
    Sei sulla pagina Voli Napoli San Pietroburgo.
    Scopri tutte le altre destinazioni prendendo un volo dall'Aeroporto di Napoli.

Seguici su Facebook!